Raccogliendo gli indizi sulla scena di un crimine cosmico
04 Marzo 2014

Immaginatevi la scena: siete in campagna, non c'è nessun villaggio vicino, è una piacevole notte d'estate. Non soffia un alito di vento e gli unici rumori che disturbano il silenzio sono quelli degli animali notturni. Voi siete sdraiati su una coperta sull'erba verde, e osservate il cielo stellato. La luna vi sorride e le stelle brillano nella notte. Vi siete mai sentiti così calmi e rilassati?

Ma niente è ciò che sembra. Nelle profondità dello spazio c'è una galassia a spirale fatta a pezzi dalle sue vicine!

La galassia si chiama ESO 137-001 e in realtà è nascosta alla nostra vista da uno spesso strato nebbioso di polvere spaziale. Ma grazie al potere dell'Hubble Space Telescope, possiamo osservarla con questa fotografia.

ESO 137-001 sta viaggiando attraverso il centro di un ammasso di galassie detto Abel 3627. Mentre si muove, le galassie che ha intorno la tirano da tutte le parti. Le strisce blu brillanti strappate alla galassia sono gli indizi di questo crimine. Osservandole con attenzione, si scopre infatti che queste strisce blu sono costituite da stelle giovani, brillanti e caldissime.

ESO 137-001 fa parte dell'Ammasso della Norma, un ammasso di galassie situato vicino al centro del Grande Attrattore. Non siamo del tutto sicuri di cosa sia questo grande attrattore, ma sicuramente è qualcosa che si merita questo nome! La regione, infatti, è così massiccia ed esercita una forza gravitazione così intensa che sta attirando interi ammassi di galassie verso di sé! Perfino la nostra galassia è trascinata, lentamente, verso questa zona misteriosa dello spazio.

Curiosità

La natura del Grande Attrattore è totalmente sconosciuta agli astronomi. Con buone probabilità, il Grande Attrattore è un gigantesco ammasso di galassie un milione di miliardi di volte più massiccio del Sole.

This Space Scoop is based on a Press Release from ESA.
ESA

Lucia Morganti / UNAWE

Immagini
Versione Print Friendly
Più Space Scoop

Vuoi saperne di più?

Cos'è Space Scoop?

Un sacco di astronomia

Ispirare una nuova generazione di esploratori spaziali

Amici di Space Scoop

Contattaci

Questo sito web è realizzato grazie al finanziamento della Comunità Europea, con l'accordo n° 638653 del Programma Horizon 20202