La forza sia con te
17 Dicembre 2012

La bella galassia di questa foto spaziale fa parte di un sistema di tre galassie tenute insieme dalla gravità, che si chiama “Tripletta del Leone”. La sua forma perfetta di spirale è stata distrutta dalle due vicine. Vedi com'è allungata sul lato destro? Lo è perché le tre galassie non fanno che tirarsi l’una verso l’altra.

In astronomia si parla spesso di gravità, perché la gravità ha un ruolo importantissimo nell’aspetto dell’Universo. La gravità è una forza che attrae l’uno verso l’altro tutti gli oggetti che hanno massa. Sebbene la nostra Terra sia una palla, noi non cadiamo proprio perché c’è la forza di gravità. Più un oggetto è pesante, maggiore è la sua forza di gravità. Infatti la gravità sulla Terra è maggiore di quella sulla Luna, e per questo motivo le persone sulla Luna pesano molto meno (sono circa sei volte più leggere!). Sempre per questo motivo, gli astronauti, lontani dai pianeti o dalle stelle, galleggiano nello spazio.

Non solo la gravità trattiene gli umani sulla Terra, ma trattiene anche i pianeti all’interno del Sistema solare, legati al Sole, e trattiene insieme il gas, la polvere, e i milioni di stelle della nostra galassia, la Via Lattea. Perfino le galassie non girellano per lo spazio da sole, ma in gruppi di galassie tenute insieme dalla gravità. La Via Lattea fa parte di una quarantina di galassie del Gruppo locale! Il gruppo noto come Tripletta del Leone è molto più piccolo: contiene solamente tre galassie. Qui puoi vedere una fotografia dell’intero gruppo.

Curiosità

 Attenzione a non confondere la forza di gravità con la forza magnetica! Anche la forza magnetica è una forza invisibile che attrae gli oggetti fra loro, ma funziona soltanto con alcuni materiali e può agire anche in maniera repulsiva, allontanando gli oggetti.

This Space Scoop is based on a Press Release from Chandra X-ray Observatory.
Chandra X-ray Observatory

Lucia Morganti / UNAWE

Immagini
Versione Print Friendly
Più Space Scoop

Vuoi saperne di più?

Cos'è Space Scoop?

Un sacco di astronomia

Ispirare una nuova generazione di esploratori spaziali

Amici di Space Scoop

Contattaci

Questo sito web è realizzato grazie al finanziamento della Comunità Europea, con l'accordo n° 638653 del Programma Horizon 20202