Illusioni ottiche nello spazio
15 Febbraio 2012

Guardando una foto scattata ad una festa di compleanno o durante una gita con la famiglia è facile capire le persone che sono vicine e quelle che invece sono nello sfondo. Ma nelle fotografie dello spazio, in cui gli oggetti hanno dimensioni ben diverse da quelle a cui siamo abituati, è molto più difficile giudicare!

Guarda questa nuova immagine, per esempio. Essa mostra una nuvola di polvere e gas (in rosso) accanto ad una stella luminosa. Ma la stella, in realtà, è molto più vicina alla Terra della nuvola. Stelle come questa, che si interpongono fra la Terra e l'oggetto che l'astronomo vorrebbe osservare, sono chiamate ‘stelle di foreground’ (o in primo piano). Esse sembrano molto più luminose delle altre stelle nella foto semplicemente perché sono più vicine a noi.

Le stelle di foreground sembrano avere dei raggi di luce che escono dal centro, ma queste punte sono soltanto un effetto ottico! Le punte sono create dalla luce che incontra le strutture che tengono gli specchi dentro al telescopio, e sono visibili soltano se l'oggetto è molto luminoso. Queste finte punte sono chiamate 'punte di diffrazione’.

Sebbene esse non esistano in realta, a molte persone piacciono. Addirittura c'e' chi aggiunge punte di diffrazione alle stelle disegnandole sulle foto con dei programmi speciali per il computer!

Curiosità

La nube in quest'immagine è un posto incredibilmente freddo: ci sono -260 gradi!

This Space Scoop is based on a Press Release from ESO.
ESO

Lucia Morganti / UNAWE

Immagini
Versione Print Friendly
Più Space Scoop

Vuoi saperne di più?

Cos'è Space Scoop?

Un sacco di astronomia

Ispirare una nuova generazione di esploratori spaziali

Amici di Space Scoop

Contattaci

Questo sito web è realizzato grazie al finanziamento della Comunità Europea, con l'accordo n° 638653 del Programma Horizon 20202