La nostra galassia ha una sosia!
01 Giugno 2011

Gli astronomi hanno scattato tantissime fotografie spettacolari a tantissime galassie nell'Universo, ma nemmeno una alla nostra galassia, la Via Lattea. Il motivo è semplice: nessun astronauta o nessuna navicella spaziale si è mai allontanata oltre la Via Lattea, così da potersi voltare indietro e scattare una foto alla nostra galassia.

Gli astronomi però sanno abbastanza bene qual è l'aspetto della Via Lattea: una forma a spirale con un centro leggermente allungato. La Via Lattea ci appare come una striscia sottile che attraversa il cielo notturno, non come una spirale, perché ci viviamo dentro e la guardiamo di profilo. (Immagina di prendere un piatto e guardarlo di traverso – tutto quello che vedi è una striscia, il bordo del piatto, e non l'intera forma circolare.)

Ma se proprio vuoi sapere come apparirebbe la Via Lattea ad un alieno di un'altra galassia, gli astronomi possono farti vedere quello che più le rassomiglia. La galassia a spirale in questa foto è incredibilmente simile all'idea che gli astronomi si sono fatti della Via Lattea – è la sua sosia!

Curiosità

La distanza piu' grande mai raggiunta da una navicella spaziale costruita dall'uomo è il confine del nostro Sistema Solare. Ci è arrivata la navicella spaziale Voyager 1, partita dalla Terra 34 anni fa!

This Space Scoop is based on a Press Release from ESO.
ESO

Lucia Morganti / UNAWE

Immagini
Versione Print Friendly
Più Space Scoop

Vuoi saperne di più?

Cos'è Space Scoop?

Un sacco di astronomia

Ispirare una nuova generazione di esploratori spaziali

Amici di Space Scoop

Contattaci

Questo sito web è realizzato grazie al finanziamento della Comunità Europea, con l'accordo n° 638653 del Programma Horizon 20202